*/ ?>

Patriarca

€  20.00

200 Gustopoints



  • 94 disponibilità in magazzino






Formato: 0,75 l.
Classificazione: Primitivo di Manduria - D.O.C.
Casa vinicola: Azienda vinicola "Soloperto".
Zona di produzione: Manduria e dintorni (Br-Puglia).
Uvaggio: Uva di Primitivo 100%.
Sistema di produzione: Alberello.
Maturazione e affinamento: In barriques per 9 mesi, almeno 2 anni in botte.
Vendemmia: 2004
Contenuto alcolico: 14,50%.
Colore: Rosso rubino tendente al violaceo per l'invecchiamento, denso, luminoso, consistente.
Profumo: Note di confettura di prugne, confettura di more e confettura di amarene seguite da aromi di carruba, confettura di mirtilli, liquirizia, vaniglia e un accenno di anice stellato.
Sapore: Buona corrispondenza con il naso, un attacco leggermente tannico e comunque equilibrato dall'alcol, corpo pieno, sapori intensi, buoni tannini. Il finale è persistente con ricordi di confettura di prugne e confettura di more.
Temperatura di servizio: 18° C.
Abbinamenti consigliati: Stufati e brasati di carne, carne arrosto, selvaggina, formaggi stagionati.


Per saperne di più...

Il "Patriarca" è il prodotto principe delle Cantine Soloperto, la vera e propria etichetta ammiraglia della ricca produzione dell'azienda di Manduria.
Il Primitivo di Manduria Patriarca è un vino destinato a conservarsi in bottiglia anche oltre 20 anni, in virtù delle sue caratteristiche di vino dalla forte personalità, ma anche grazie a una vinificazione di qualità. L'affinamento di nove mesi in barrique trasferisce nel calice la potenza del vitigno esaltata dai profumi del legno.
La sua particolarità consiste anche nella sua veste molto esclusiva. La bottiglia infatti, è abbigliata con due etichette in stagno che le conferiscono un aspetto elegante ed importante che ben si accorda con la qualità del vino.
Un vino che non può assolutamente mancare nella cantinetta del collezionista o dell'esigente amatore.
Il Patriarca, tra tutti i vini prodotti dai Soloperto, è quello che sta ottenendo i maggiori riconoscimenti a livello nazionale. Tra i più importanti quello della quattordicesima edizione del Premio Nazionale Etichetta d'Oro organizzato dal Comune di Cupra Montana in provincia di Ancona, l'unico concorso nazionale che assegna l'etichetta d'oro. La prestigiosa bottiglia, che ha vinto per la sezione vini rossi e rosati, ha sbaragliato i numerosi concorrenti provenienti da ogni parte d'Italia. Tra gli altri riconoscimenti il Patriarca Primitivo di Manduria Doc del 1997 si è affermato al Premio Castello Spagnolo «Wine Award» di Taranto come migliore etichetta 2004, dove ha sbaragliato la concorrenza di oltre quattrocento etichette regionali.
Questi riconoscimenti speciali vanno a contraddistinguere un vino eccezionale, un'ulteriore conferma per la famiglia di vinificatori manduriani che ratifica ancora una volta il successo di un'azienda particolarmente dinamica ed al passo con i tempi. Dire Soloperto è un po’ come dire Primitivo di Manduria...
Nel 1974, dopo il lavoro e l'impegno di Giovanni Soloperto e di alcuni enologi che insieme avevano visto il futuro del Primitivo nella bottiglia, nacque il Disciplinare del Primitivo di Manduria a Denominazione di Origine Controllata. Infatti, l'albo dei vigneti del Primitivo di Manduria DOC riporta al n. 1 il nome di Soloperto.


Da inserire:




Prodotto inserito in catalogo lunedì 10 novembre, 2008.

© 2018 BRENDICA SRL con unico socio - Via Duomo 7 71019 Vieste - Italia | P.IVA 04131200711 | Reg. Impr. Foggia n.303143 | Powered with Zen Cart